Sul versante della diagnosi precoce e cura del melanoma si registrano importanti novità: nuove conoscenze sulle cellule staminali tumorali, le evidenze sperimentali per un nuovo farmaco e la sua approvazione da parte dell’FDA, lo sviluppo di innovative applicazioni informatiche incrementano gli sforzi per combattere il melanoma, il più aggressivo tumore della pelle.

Il melanoma è il più aggressivo tumore della pelle, che attualmente interessa oltre 100.000 persone nel mondo. Negli Stati Uniti, presenta il tasso di crescita più elevato rispetto a qualunque altro tumore e in Italia 10-12 nuovi casi ogni 100.000 abitanti vengono identificati annualmente.

Il melanoma colpisce prevalentemente tra i 30 ed i 60 anni di età,  risultando decisamente più frequente nei soggetti di origine europea, con pelle più chiara.

L’esposizione solare intensa, soprattutto nelle ore più calde della giornata e spesso concentrata in poche settimane all’anno, rappresenta il più importante fattore di rischio. (altro…)